Close

dizionario dei mieli nomadi

legenda: tratto dal dizionario dei mieli nomadi / corraini edizioni acquista online


b

sembrerebbe ovvio fare ricorso al nostro bagaglio di ricordi e pensare a quegli eroici apicoltori che si fanno vestire il corpo nudo dalle api. nulla di tutto ciò, si tratta del comportamento delle api operaie nei momenti estivi quando alcune di esse, fino a 5.000 - 10.000 individui aggrappano all'uscita dell'arnia per produrre delle catene d'api che qualche volta ricoprono tutto l'alveare. questo comportamento ha una funzione termoregolatrice e rende più respirabile l'ambiente all'interno della cologna dove le nutrici assistono le piccole larve o le api appena nate. in primavera questa singolare propensione assume un diverso significato, si tratta della prima avvisaglia di una sciamatura in corso o in procinto. nel resto della stagione per gli apicoltori più smaliziati significa un altra cosa, scarso raccolto momentaneo o più sperabilmente alveare pieno zeppo di miele appena raccolto.

un inno alla gioia e alla buona cucina lombarda, generosa, sincera, basata sulla qualità dell’ingrediente. questa è la filosofia di cesare battisti, chef che è riuscito a creare un’oasi di pace, relax e grande cucina nel cuore di milano. tutto parte dalla semplicità e dal rispetto delle materie prime, per piatti che tolgono l’inutile per lasciare solo la perfezione e la ricchezza dell’ingrediente.
l’ambiente informale ma curatissimo fa da cornice ad un menù che spazia dalla tradizione milanese – cartoccio di mondeghili e un’indimenticabile risotto con l’ossobuco – fino ai piatti “evergreen”, come il carpaccio di fassona piemontese con salsa all’aceto balsamico e lodigiano e la tartare di fassona piemontese, salsa di bagna càuda e verdure croccanti. i dolci sono affidati all’estro e alla creatività di luca de santi, ormai considerato una delle promesse mantenute dell’alta pasticceria italiana.

The European Honey Bee or Western Honey Bee (Apis mellifera) is a social insect belonging to the order of Hymenoptera Aculeata. Species belonging to the bee family include: Apis cerana, Apis florea, Apis dorsata, and Apis mellifera. The Italian bee, or Ape Ligustica, is a subspecies of the Apis mellifera. It is known for being very docile and hardworking. It spends most of its life in flight, watching the world from above with composite eyes that give it polyhedral vision. The bee never rests on the ground. It lands exclusively on the calyx of flowers, pauses to drink or goes into the beehive. At high altitude it plays an important role in preventing avalanches. This does not mean that the bees sacrifice themselves to stop avalanches in winter but that they are the main pollinators of the flowers of the rhododendron, a plant that grows on rocks and spurs in high mountain areas and helps to prevent land and snow slides. www.beesource.com

The original meaning of bee extermination has recently undergone rapid change. Initially it indicated the technique for killing the bees and removing the combs laden with honey; nowadays it unfortunately refers to the blight affecting bees that is caused not by the In such disastrous times as these the constant mass slaughter of bees all over the globe is taking on all the appearance of a Biblical calamity. In Ecclesiastes (Ecclesiastes 11:3) we read: “The bee is small among winged beings, but it has the primacy for the product with the sweet taste…”. 111 beekeeper but by factors outside his control. But not outside that of mankind, responsible for taking over the land for his own use, environmental pollution and climate change. www.vanishingbees.com

Eccentric, solitary figures with knowledge of ancient matters. You only meet them far away from the town. In winter they are inactive but with the arrival of the good weather they become nomadic. At night they are often on the move but not because they are on holiday; they are always looking for flowers but not florists. They love to be surrounded by thousands of females. They have made a pact of mutual respect with the bees, who offer their honey in return. It is a great privilege to be a beekeeper.  www.aspromiele.it

The maintenance of honey bee colonies for the purpose of producing honey, beeswax, propolis, pollen, royal jelly and bee venom. Beekeeping is considered rational or modern when methods such as the movable comb are used to avoid killing the bees when collecting and harvesting. It is not common for them to become domesticated: bees do not recognise the beekeeper. They remain completely independent and can therefore be considered wild animals. The Apis Mellifera honey bee has been considered an endangered species for some twenty years since the arrival from the Far East of a parasite called Varroa which passed to the species via the Apis Cerana. In their wild state our friends would have huge difficulty in fighting the new enemy alone so that today’s symbiosis between beekeeper and bees is of great value to the preservation of the species. It is the apiarist’s responsibility to look after the bees and ensure they receive the care they need for their survival. www.inapicoltura.org

Apiculture is a game of timing and awareness. The wise beekeeper knows how to gauge the right moment, area and respective flowering. Making good honey is perhaps harder than making good wine… well, wine makers and experts might have something to say about that. Let’s say that obtaining quality honey is an exercise in humility and means taking second place to Mother Nature.

nerio beghi, in arte sirani, è un uomo schivo che nasconde un’eccezionale creatività. ogni 10 anni rivoluziona completamente il suo punto vendita, tenendo come punto fermo la qualità delle materie prime. il “nuovo corso” stilistico della pasticceria sirani si allontana dalle mignon e dalle monoporzioni per ritornare ai “grandi formati”, alle generose torte della nonna da tagliare al momento, ai lievitati perfetti e ai dolci della tradizione senza compromessi. sui muri che circondano il cortile interno della pasticceria sono comparsi murales che rappresentano api che volano felici su grandi papaveri rossi. quale miglior ambasciatore per la magia del miele?


a pochi passi da milano c’è un tempio della pasticceria italiana e milanese, che difende la migliore tradizione del dolce preparato con gesti sapienti e materie prime di altissima qualità. in principio c’era ambrogio, poi è stata la volta di emilio, giulio, attilio e ora c’è andrea: la pasticceria besuschio, dal 1845 nel centro storico di abbiategrasso, difende le ricette antiche adattandole allo spirito del tempo. le feste hanno il profumo della tradizione con il panettone e la colomba, rigorosamente a lievitazione naturale, ma non mancano originali sfide di gusto come il crakelé, pasta lievitata in equilibrio tra soffice e croccante, arricchita da marroni della val di susa, limone candito, vaniglia tahiti e fava di tonka. macaron, praline, cioccolatini, cremini, torte da forno e monoporzioni, completano la lunga serie di dolci tradizionali, tra cui spicca il pan meino, specialità da colazione da intingere nella panna liquida fredda.

With their cross pollination bees are fundamental in promoting the natural biodiversity of an area and they help improve the genetics of spontaneous and cultivated species. The different types of honey demonstrate this biodiversity, of which they are perhaps the finest and purest example; their different colours, aromas and textures therefore embody the particular features of the area to which they belong.

blocco della covata o della deposizione: ovvero quando la regina smette o rallenta fortemente la deposizione. riconosciamo tre momenti fondamentali per questo comportamento. in inverno, quando è strategico bloccare lo sviluppo della colonia e per limitare il consumo energetico per la produzione di calore per i piccoli nelle cellette di covata. sul finire dell'estate quando le fioriture cominciano a scarseggiare, quindi la penuria di nettare e polline, allo stesso modo l'indisponibilità d'acqua e l'eccesso di calore.
in alcuni casi si effettua il blocco artificiale cioè per mano dell'uomo attraverso stratagemmi tecnici che impediscono alla regina di deporre, cosi facendo si mette in difficolta la fase d'incubazione nella covata del terribile acaro, varroa destructor. si rompe l'equilibirio per mettere in difficoltà il parassita, si tratta di un controllo meccanico e se praticato con competenza non invasivo.

POLLINE: ginestrino, salcerella, rovo, verbena
COLORE MIELE LIQUIDO BOS L C0 M74 Y100 K72
COLORE MIELE IN QUADRICROMIA BOS* C C0 M48 Y96 K44 
MAPPA trentino lombardia e piemonte  il miele di melata di bosco deriva dalla raccolta di sostanze zuccherine che le api trovano su specie arboree (querce, robinie, faggi, ailanti, pioppi, salici), arbustive (rovi) o erbacee (ortica, trifogli) attaccate da insetti (metcalfa pruinosa, afidi, psille) che si nutrono della loro linfa. gli insetti, alla ricerca delle sostanze proteiche necessarie alla loro crescita, scartano molti componenti zuccherini, che vengono riciclati dalle api e trasformati in un miele molto nutriente, con sentori balsamici e ricco di sostanze minerali. per queste ragioni è la base di laria balsamico, alimento a base di miele di melata, olii essenziali e propoli.
l’odore è forte e penetrante di vino santo, composta d’albicocca, fico maturo, spezie nere, con un finale di liquirizia. Il gusto è marcato nei toni di carruba, rabarbaro e confettura di pomodori verdi con un retrogusto di zucchero di canna cotto. ideale in preparazioni dolci o salate dove vi siano presenti spezie scure e nelle cotture prolungate di carne o pesci di lago. poche gocce sulle carote lesse saltate in padella con il cumino o a colazione unito a yogurt bianco e frutta secca. in assoluto è il miele più ricco di sali minerali, fino all’1,5%, con prevalenza di potassio. è il miele degli sportivi!

le melate di bosco sono originate da latifoglie cioè piante a foglia caduca o annuale. le principali varietà sono querce, robinie, faggi, ailanti, pioppi, salici, rovi, ortiche e trifogli.

arte, scienza, creatività e sperimentazione al servizio del lievito naturale. renato bosco è un maestro della panificazione e dei lievitati, soprannominato il pizza-ricercatore per aver portato uno sguardo completamente nuovo sulla pizza. il suo lavoro, basato su farine macinate a pietra, ingredienti di alta qualità e lievito rigorosamente naturale, l’ha portato a creare pizze che entrano a pieno titolo nel concetto di alta cucina. bosco sceglie personalmente i migliori prodotti italiani selezionandoli da piccoli produttori e segue la stagionalità per far riscoprire il gusto del buon cibo, anche quando si parla di condire una pizza. dalla ricerca costante nascono creazioni inedite come la mozzarella di pane, l’aria di pizza, il crunch, il doppio crunch. viaggiatore del gusto sempre all’avanguardia, ora sta rivolgendo la sua attenzione e il suo lavoro al panino di qualità.

What a brain these bees have! A recent discovery shows that their brain is asymmetrical. Left and right parts perform different functions, as in vertebrates. This would seem to give them a memory of smell learned from experience and allow them to distinguish between the thousands of different flowers visited in one day. www.plosone.org


prodotti editoria

https://www.mielithun.it/files/anteprima/600/dizionrario-dei-mieli,767.jpg?WebbinsCacheCounter=1

Dizionario dei mieli nomadi

libri

https://www.mielithun.it/files/anteprima/600/la_societ_delle_api,719.jpg?WebbinsCacheCounter=1
Prodotto
esaurito

la società delle api

libri

https://www.mielithun.it/files/anteprima/600/desktop,713.jpg?WebbinsCacheCounter=1

le api

libri

https://www.mielithun.it/files/anteprima/600/il_ronzio_delle_api,718.jpg?WebbinsCacheCounter=1

Il ronzio delle api

libri

https://www.mielithun.it/files/anteprima/600/la_regina_delle_api_3,722.jpg?WebbinsCacheCounter=1
Prodotto
esaurito

la regina delle api

libri

https://www.mielithun.it/files/anteprima/600/mielicromia,771.jpg?WebbinsCacheCounter=1

mielicromia

libri

https://www.mielithun.it/files/anteprima/600/il_miele_in_cucina,714.jpg?WebbinsCacheCounter=1
Prodotto
esaurito

Il miele in cucina

libri

https://www.mielithun.it/files/anteprima/600/il_linguaggio_delle_api,717.jpg?WebbinsCacheCounter=1

il linguaggio delle api

libri

Grazie!

Ti abbiamo inviato una email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Iscriviti alla nostra newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR - newsletter

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.mielithun.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@mielithun.it
Annulla 

This is the default dialog which is useful for displaying information. The dialog window can be moved, resized and closed with the 'x' icon.

* Luoghi di raccolta indicativi Segnala il tuo punto di vendita

mielicromia

i colori dei mieli sono cangianti in tonalità, ricchi di sfumature e riflessi per questo è difficile da definire codificare in una scala.
mielicromia è un pretesto per raccontare curiosità, note organolettiche, spunti ed utilizzi in cucina, pollini di accompagnamento, luoghi di origine, informazioni botaniche dei fiori di cui i mieli sono figli.
per ognuno una carta d’identità, strumento indispensabile per riconoscere riutilizzare ridare dignità ai mieli, declinati solo al plurale. realizzato da: Mieli Thun - corraini edizioni - ami
ISBN: 9788890522505
Pagine: 56



CHIUDI

ulteriori informazioni

la confezione regalo include:

  • pacchetto, scatola regalo in base alla tipologia di articolo
  • sigillo decorativo
  • card con il tuo messaggio

potrai visualizzare il costo del servizio assieme ai dettagli del regalo una volta inserito l'indirizzo di spedizione. il costo può variare a seconda della composizione del carrello

Oppure Accedi


accedi con facebook accedi con google